Home » Posts tagged with » Scienze artistiche
Nam June Paik, l’immaginazione videoartistica e la sperimentazione tecnologica

Nam June Paik, l’immaginazione videoartistica e la sperimentazione tecnologica

di Giulio Latini. Nel costante dettato di una sperimentazione tecnologica dalla profonda impronta umanistica, l’artista elettronico Nam June Paik (1932-2006) – Leone d’oro alla carriera-Biennale d’Arte di Venezia del 1993 – ha dialogato lungo tutta la sua intensa vita con le più avanzate teorie cibernetiche. Sollecitato creativamente dispositivi quali il televisore in chiave scultorea e […]

La funzione educativa del teatro

Comments Off
La funzione educativa del teatro

di Gaetano Oliva, Facoltà di Scienze della Formazione. Dipartimento di Italianistica e Comparatistica, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il teatro, inteso come processo di formazione, si trova a metà strada tra l’intimità dell’individuo, le sue paure, i sogni, le emozioni, e la realtà sella vita reale. Questa sua posizione mediana permette che sia […]

Continue reading …
Il canto dei vinti: Fiume Sand Creek di Fabrizio De André

Emanuele Ferrari, Università degli Studi Milano Bicocca. Come molte canzoni di De André, Fiume Sand Creek non nasce dal nulla, ma  rielabora poeticamente un tragico episodio della storia americana, di cui il titolo è una citazione. Per valutare le strategie espressive del testo e della musica è quindi utile richiamarne i presupposti. Il 29 novembre […]

Continue reading …

L’Educazione alla Teatralità nella scuola

Comments Off
L’Educazione alla Teatralità  nella scuola

Gaetano Oliva, Facoltà di Scienze della Formazione. Dipartimento di Italianistica e Comparatistica, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. L’attività teatrale rivela attitudini potenziali degli individui, li accomuna, lì conduce all’aiuto reciproco, promuove il senso sociale; essa favorisce la libera espressione della persona e soprattutto, le capacità di rispondere in modo creativo agli stimoli prodotti dall’ambiente […]

Continue reading …
Le nuove frontiere della scienza applicata all’arte: la Neuroestetica

di Barbara Missana, Storica dell’Arte (tratto da: Barbara Missana, Le nuove frontiere della scienza applicata all’arte: la Neuroestetica, in Scienze e Ricerche, n. 5, marzo 2015, pp. 88-90)   Il nostro secolo, quello dei nuovi “lumi” nel campo tecnologico, medico, scientifico e sociale, ha trasferito lo studio dell’Arte ad una realtà esplorabile mediante le nuove […]

Continue reading …
Le arti espressive come pedagogia della creatività

di Gaetano Oliva, Facoltà di Scienze della Formazione. Dipartimento di Italianistica e Comparatistica, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (tratto da: Gaetano Oliva, Le arti espressive come pedagogia della creatività, in Scienze e Ricerche, n. 5, marzo 2015, pp. 45-51)     1.1 Teatro ed educazione «Il teatro è un efficace mezzo d’educazione per […]

Continue reading …

La scienza dipinta dei PreRaffaelliti

Comments Off
La scienza dipinta dei PreRaffaelliti

di Vincenza Rosiello, Centro Europeo di Studi Rossettiani   Introduzione: Comunicare la Scienza con l’Arte I numerosi manuali sulla comunicazione della scienza si limitano, di solito, ad analizzare il ruolo delle immagini nell’elaborare efficacemente ogni progetto dedicato all’educazione scientifica. Una lunga tradizione da Leonardo da Vinci, sino agli eccessi di Dan Brown, suggerisce che potrebbe risultare […]

Continue reading …
Michelangelo a Roma tra l’armonia dell’arte e della scienza

di Vincenzo Villani. Antico-moderno; tradizione-innovazione; peccato-virtù; amore celeste-amore terreno; desiderio di bellezza-eros; vita-morte; crocefissione-pietà; regola-libertà; spazio fisico-spazio divino… sono alcuni dei dualismi che guidarono (tormentarono, lacerarono,…) la vita e l’opera di Michelangelo. Onda-particella; traiettoria-funzione d’onda; materia-energia; spazio-tempo; ordine-disordine; certezza-probabilità; determinazione-indeterminazione… i dualismi che arricchiscono la scienza moderna. Lungo le sale del Museo Capitolino dove è […]

Continue reading …
La pittura inglese verso la modernità tra Arte, Scienza e Società

di Vincenzo Villani. Londra, capitale dell’Impero Britannico, diventava nella seconda metà del ‘700 la più grande e ricca città d’Europa superando il milione d’abitanti: una metropoli simile non si vedeva dai tempi dell’antica Roma. L’Inghilterra stava vivendo la prima rivoluzione industriale basata sull’automazione delle macchine mosse prima dall’energia idraulica e quindi dalla macchina a vapore. Si […]

Continue reading …