Home » Posts tagged with » Ingegneria civile e architettura
Produzione di oggetti di design per il catering da plastiche a base di latte autoprodotte

Produzione di oggetti di design per il catering da plastiche a base di latte autoprodotte

di Gloria Colotto, Carlo Santulli, Roberto Giacomucci. Questo lavoro riguarda l’autoproduzione di bioplastiche a base di latte e aceto per ottenere dei prodotti di design destinati al catering. Sono stati in particolare sviluppati dei prototipi di oggetti d’uso per l’allestimento di buffet. Lo scopo del progetto è di promuovere la consapevolezza degli utilizzi “strutturali” delle bioplastiche, […]

Lo spazio dissolto nella luce: la lama di Massimiliano Fuksas a Roma

Il progetto degli architetti Massimiliano e Doriana Fuksas tuttora in fase di completamento nel quartiere EUR a Roma consta di due edifici. Il Nuovo Centro congressi (Nuvola) e l’hotel Eur, come una Lama sottile. Se è la Nuvola ad attrarre lo sguardo per la sua leggerezza e i colori chiari, il blocco nero della Lama […]

Continue reading …

Uno, due, tre… Olivetti!

Comments Off
Uno, due, tre… Olivetti!

«L’unità era spirito, il paio era materia, il numero tre il tempo, il numero quattro era lo spazio e l’ordine del mondo» questa, secondo tradizione, è l’indicazione data da Pitagora e dalla scuola pitagorica sul significato dei primi quattro numeri, la cui somma (1+2+3+4), pari a 10, si chiama tetractys, nome con cui Franco Fortini […]

Continue reading …
Pirro Ligorio e la loggia del Nicchione in Belvedere: dal cantiere ai modelli dall’antico

di Yuri Strozzieri Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura, Sapienza Università di Roma. Desidero ringraziare per il supporto prestatomi nello sviluppo del presente studio i professori Maurizio Ricci, Augusto Roca De Amicis, Maria Piera Sette e Maria Grazia Turco del Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura della Sapienza Università di Roma, a cui […]

Continue reading …
Esistono realmente materiali  bio-ispirati? Uno studio in base ad alcune proprietà caratteristiche

di Teresa Carnevale1 e Carlo Santulli2 1 Designer 2 Scuola di Architettura e Design, Università degli Studi di Camerino Oggigiorno sempre più materiali dichiarano di essere ispirati ai processi naturali (bio-ispirati), il che permette loro di conseguire qualità non ottenibili altrimenti nella progettazione ingegneristica dei materiali. Questo studio cerca di analizzare alcuni materiali che si dichiarano […]

Continue reading …
Smart City e Piano Spostamenti  Casa-Lavoro (PSCL)

di Silvano Vergura, Politecnico di Bari. Introduzione Cos’è una Smart City? Non esiste al momento una definizione univoca e condivisa, né a livello italiano né a livello mondiale. Le prime idee concrete di Smart City sono nate in Brasile nel 2000, mentre in Europa le prime azioni efficaci (documenti istituzionali ufficiali, finanziamenti, ecc.) risalgono al […]

Continue reading …
Geografie e modelli di 50 anni  di consumo di suolo in Italia

di Bernardino Romano, Francesco Zullo, Serena Ciabò, Lorena Fiorini, Alessandro Marucci, Università degli Studi dell’Aquila, Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile – Architettura, Ambientale. Trasformare il suolo naturale e agricolo in aree urbanizzate è stata per molti decenni una delle attività più remunerative per l’imprenditoria italiana e un certificato di efficienza per molti amministratori locali.  Il fenomeno ha […]

Continue reading …
Rappresentazione generativa  e linguaggio formale

di Carlo Coppola, Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” , Seconda Università degli Studi di Napoli. Il progetto è una forma di conoscenza. La conoscenza è una forma di rappresentazione. Il progetto è una forma di rappresentazione. Il trasferimento della conoscenza deve superare i concetti ambigui che non appaiono riscontrabili in un sistema di […]

Continue reading …
Salvaguardia dell’ambiente. Processi di mescolamento e trasporto di inquinanti in acqua

di Michele Mossa, Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica, Politecnico di Bari. (tratto da: Michele Mossa, Salvaguardia dell’ambiente. Processi di mescolamento e trasporto di inquinanti in acqua, in Scienze e Ricerche, n. 5, marzo 2015, pp. 33-44)    “La grande differenza tra la situazione attuale e quella nella quale potremmo trovarci […]

Continue reading …
Bio-Inspired Design. La Biomimesi come promettente prospettiva di ricerca per un design sostenibile

di Lucia Pietroni, Scuola di Architettura e Design dell’Università degli Studi di Camerino Oggi siamo ormai consapevoli che “l’impatto ambientale dei prodotti, dei servizi e delle infrastrutture che ci circondano si determina, fino all’ottanta per cento, in fase di progetto. Le scelte operate in questa fase modellano i processi che sono alla base dei prodotti che usiamo, […]

Continue reading …
L’impiego della terra cruda nelle costruzioni tra passato e futuro

di Alessandro Giorgi, architetto Le tecnologie costruttive, così come qualsiasi altro settore di ricerca, sono in continuo mutamento e sviluppo: nanotecnologie, demotica, materiali sintetici, architettura high-tech. Tuttavia l’essere proiettati verso il futuro può inaspettatamente comportare la riscoperta di pratiche e conoscenze del passato, talvolta antiche quanto la nostra stessa storia. Il guardare con gli occhi […]

Continue reading …
I rischi dell’erosione costiera. Il caso della regione Puglia

di Michele Mossa. (tratto da: Michele Mossa, Alcune considerazioni sull’erosione costiera. Il caso della regione pugliese, in Scienze e Ricerche n. 1, novembre 2014, pp. 25-33) Il mare ha da sempre avuto un ruolo fondamentale nella storia, anche come grande risorsa economica. Molte attività sono basate sul mare e sui suoi prodotti, che, pertanto, vanno […]

Continue reading …