Home » Posts tagged with » Economia
The Economics of Corporate Life Expectation: a Biological Perspective

The Economics of Corporate Life Expectation: a Biological Perspective

Gianluca Oricchio and Marcella Trombetti. 1. Introduction In this paper a biological approach in order to value the Corporate Life Cycle and to estimate the Company Expected Life (C.E.L.) is presented and discussed. The starting point is based on the notion of credit rating and default probability. The reliability of corporate credit ratings in the […]

La progettazione nel settore turistico. Una grande opportunità europea di lavoro e crescita professionale

di Francesca Sirignani. Il settore del turismo rappresenta il terzo più grande fattore economico dell’Unione europea,  ha un impatto ad ampio raggio sulla crescita economica, l’occupazione e lo sviluppo sociale. La Commissione Europea sta quindi costantemente lavorando allo sviluppo di nuovi strumenti e servizi che contribuiscano a rafforzare la competitività del settore turistico europeo; così […]

Continue reading …
L’allevamento avicolo per autoconsumo in Campania: tra sostenibilità ambientale e utilità economica

L’allevamento avicolo rurale  in Campania ha una  consolidata tradizione e sarà, in un prossimo futuro, molto importante per la conservazione del paesaggio e della biodiversità, così come per i suoi effetti sociali per gli anziani e l’impatto educativo sui giovani. Fondamentale saranno anche i prodotti di queste attività agricole, per la preservazione di sapori e […]

Continue reading …

La crisi e le crisi del capitalismo

Comments Off
La crisi e le crisi del capitalismo

Sin dalle sue prime teorizzazioni, l’economia capitalistica è stata considerata come un sistema di squilibri e di crisi, intrinsecamente non solo esposto a crisi periodiche ma anche affetto da una tendenza ad una crisi generale tale da condurlo verso la sua fine. I tre pezzi grossi dell’economia politica classica, Smith, Ricardo e Marx, hanno individuato […]

Continue reading …

Anatocismo e ambiguità nei piani di ammortamento

Comments Off
Anatocismo e ambiguità nei piani di ammortamento

di Antonio Caggia (Dottore di ricerca, Ricercatore, Università Carlo Cattaneo – LIUC) e Giovanni Paolo Crespi (Dottore di ricerca, Professore Associato, Università della Valle d’Aosta) Scopo della nota è approfondire la relazione tra l’impiego di formule di capitalizzazione/sconto composto e il divieto di anatocismo vigente nell’ordinamento italiano. Nel corso dell’esposizione viene studiato analiticamente l’effetto conseguente all’impiego della capitalizzazione […]

Continue reading …
Costa Rica. La Seguridad Alimentaria nacional y su relación con los Acuerdos de Libre Comercio

Cindy Sánchez Castillo (Master en Administración Aduanera y Comercio Internacional, Universidad de Costa Rica), Luz Marina Vanegas Avilés (Directora de la Escuela de Ciencias Políticas, Universidad de Costa Rica). Desde mediados del Siglo XX ha comenzado a presentarse una profunda transformación en el entorno internacional que ha generado que los procesos productivos y las corrientes comerciales […]

Continue reading …
IAS 37: accantonamenti e passività potenziali. Principi contabili e riflessi fiscali

di Fernando Marotta, Seconda Università degli Studi di Napoli e Università di Málaga. 1. Premessa La Legge 24 dicembre 2007, n. 244, all’art. 1, commi da 58 a 62, ha introdotto, per i soggetti che redigono il bilancio in conformità ai principi contabili internazionali IAS/IFRS, una disciplina di determinazione del reddito imponibile ai fini IRES più […]

Continue reading …
L’Euro, costi e benefici. La prospettiva italiana

di Davide Di Palma, Università degli Studi di Napoli “Parthenope”   Introduzione Il 1° gennaio 2002 l’Euro prese il posto delle valute nazionali di 12 paesi Europei (Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna). Le monete nazionali uscirono di scena, sebbene fu possibile utilizzarle, in quasi tutti i Paesi, fino alla fine […]

Continue reading …
Financial loan covenants e indici di bilancio in una prospettiva interdisciplinare

di Lucia Talarico, Dipartimento di Economia e Management, Università di Pisa.   Introduzione L’articolo affronta il tema dei financial covenants, ossia di clausole inserite in contratti di finanziamento che vedono l’azienda prenditrice di fondi. Tali clausole impegnano l’azienda a mantenere il valore di indicatori economico-finanziari predefiniti entro uno specifico range, superato il quale il portatore […]

Continue reading …

Tecnologie per combattere lo spreco alimentare

Comments Off
Tecnologie per combattere lo spreco alimentare

di Adolfo Villafiorita, Fondazione Bruno Kessler. Secondo alcune stime, solo in Italia ogni anno si sprecano circa 6 milioni di tonnellate di alimenti, per un valore economico di circa 13 miliardi di euro. Allo stesso tempo molte famiglie vivono sulla soglia della povertà e faticano a trovare le risorse per andare avanti. Le nuove tecnologie […]

Continue reading …
Sicurezza alimentare e politiche di sviluppo rurale

di Francesca Diluiso (Dipartimento di Economia, Diritto e Istituzioni, Università di Roma Tor Vergata) e Igor Bazemo (Policy and Programme Division (OSZ), World Food Programme) Le impennate dei prezzi delle derrate alimentari nel biennio 2007-2008 e nel 2010, i limiti della Dichiarazione del Millennio, e i nuovi obiettivi di sviluppo sostenibile prefissati dalla comunità internazionale nel […]

Continue reading …

di Laura Castellucci. Nell’euforia collettiva dell’esposizione universale 2015 si prende come affermazione ciò che dovrebbe essere una domanda. E’ veramente possibile sfamare il pianeta? Per rispondere a questa domanda bisogna innanzitutto chiarire cosa si intenda con questo obiettivo e su quale piano ci stiamo muovendo se di ipotetico calcolo, tecnico-economico, o di effettiva governance. Se il […]

Continue reading …
IAS 11 – Commesse a lungo termine (construction contracts): profili civilistici e fiscali

di Fernando Marotta, Dottore Europeo di Ricerca in Diritto Tributario presso la Seconda Università degli Studi di Napoli e presso l’Università di Málaga   1.  Premessa Il quadro normativo civilistico di riferimento per le commesse a lungo termine è rappresentato dalle norme enunciate dall’art. 2426, comma 1, n. 11 c.c., integrate dal principio contabile Oic 23 […]

Continue reading …
Uscita dall’euro e svalutazione del cambio della nuova lira: strumento adatto per quale obiettivo?

di Giuseppe Marotta, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e Cefin. L’uscita dall’euro è un tema a favore del quale in Italia si è venuto formando un significativo movimento di opinione, comprendente sia partiti rappresentati in Parlamento sia iniziative della società civile. Le iniziative promosse, sia sul territorio sia, ancor più, sulla rete, sono sfociate, […]

Continue reading …
Perché il prezzo del petrolio preoccupa anche quando si riduce?

di Laura Castellucci, Dipartimento di Economia e Finanza, Università degli Studi di Roma Tor Vergata   La società del petrolio nella quale viviamo ha dato fino a pochi anni fa molte soddisfazioni: il PIL (prodotto interno lordo) pro capite globale è cresciuto costantemente dalla rivoluzione industriale, come attestano gli studi di Maddison e della World Bank; la […]

Continue reading …
Le difficoltà di finanziamento delle cooperative di produzione

di Gaetano Cuomo, professore associato di Economia politica, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II (tratto da: Gaetano Cuomo, Le difficoltà di finanziamento delle cooperative di produzione, in Scienze e Ricerche n. 1, novembre 2014, pp. 99-104)   1. Introduzione In questo lavoro viene mostrato che il problema del finanziamento delle imprese […]

Continue reading …
Il Consiglio Europeo spinge verso l’unione bancaria

di Giuseppe Marotta. La decisione del Consiglio Europeo il 23 ottobre scorso di dare alla BCE il mandato per la vigilanza unica sulle banche dei paesi dell’eurozona già a partire dalla fine del 2014 è un elemento cruciale verso l’obiettivo dell’unione bancaria. Gli altri tasselli saranno un sistema per la gestione delle situazioni di crisi […]

Continue reading …
La produzione del broccolo di natale. Aspetti economici

di Michele Cerrato. Il progetto di ricerca è stato attivato per l’anno 2012 dalla Confederazione agricoltori di Salerno e finanziato dalla Camera di Commercio Industria e Artigianato di Salerno. Al progetto hanno partecipato 14 agricoltori coordinati dal Dott. Eustacchio Sellitto. L’elaborazione dei dati e delle informazioni è stata realizzata presso il Laboratorio di Economia Agroalimentare, Trasporti e […]

Continue reading …