Home » Posts tagged with » Chimica
Mini-review. Nitrite as novel  pore-shutter: hints from the preferential inhibition of the mitochondrial ATP-ase when activated by Ca2+

Mini-review. Nitrite as novel pore-shutter: hints from the preferential inhibition of the mitochondrial ATP-ase when activated by Ca2+

Salvatore Nesci, Vittoria Ventrella, Fabiana Trombetti, Maurizio Pirini, Alessandra Pagliarani. Small inorganic compounds able to prevent the mitochondrial permeability transition, the master player in apoptosis and necrosis, are increasingly considered as beneficial tools in cytoprotection. Nitrite, a known cellular nitric oxide reservoir, has a recognized role in cardioprotection, but the molecular mechanisms of its action […]

Dal vino di Noè alla chimica verde

Comments Off
Dal vino di Noè alla chimica verde

di Antonio Trincone. Istituto di Chimica Biomolecolare, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Pozzuoli. Dal vino di Noè… So di qualche contadino che all’appellativo “biotecnologico” riferito al vino di Noè perlomeno riderebbe di me e non solo in relazione agli antichi metodi di conservazione della bevanda ma proprio relativamente al suo processo produttivo. Però, che le biotecnologie […]

Continue reading …

La tricochimica

Comments Off
La tricochimica

di Luigi Campanella. Come un recente DVD prodotto da Federchimica ha tentato di dimostrare la chimica è presente in tutte le attività del nostro quotidiano per cui vivere senza chimica sarebbe impossibile. In quel DVD però il personaggio chiave indossava un pigiama che non scompariva nell’ipotesi di vivere senza chimica e non è ovviamente vero […]

Continue reading …
Breve storia della gomma: da Faraday a Natta

di Vincenzo Villani. La gomma è utilizzata dall’Uomo dalle epoche più remote: abbiamo prove che gli Indios d’America ne facevano manufatti già 4000 anni fa! E’ nota agli europei dal 1496, importata durante il secondo viaggio di Cristoforo Colombo. Tuttavia, in questo excursus ci occuperemo dell’evoluzione propriamente chimica della gomma a partire dall’800. La gomma […]

Continue reading …
Dai poliesteri al kevlar: un excursus di storia delle macromolecole

di Vincenzo Villani. Leo Baeckeland nel 1907 inventò il primo materiale polimerico di sintesi, la resina fenolo-formaldeide battezzata (con molta modestia!) ‘Bachelite’; si tratta di un polimero termoindurente in cui le catene sono legate in una struttura a rete. Tuttavia, ancora non vi era consapevolezza della natura macromolecolare del materiale prodotto: il concetto di macromolecola […]

Continue reading …
La teoria della dissociazione elettrolitica: digressione storica

di Francesco Giuliano. L’indagine sui fenomeni connessi all’elettricità ha una storia di circa 27 secoli. Risalgono, infatti, al VII secolo a.C. gli studi di uno dei sette saggi dell’antichità, il filosofo greco Talete (640 – 547 a.C.), sull’ambra, materiale fossile che in seguito a strofinio acquista la capacità di attrarre piccoli pezzi di materiali leggeri. […]

Continue reading …
André-Marie Ampère, genio universale e primo chimico-teorico moderno

di Vincenzo Villani. André-Marie Ampère (1775-1836) fu genio universale i cui contributi spaziarono dalla matematica alla fisica, dalla chimica alla biologia, dalla filosofia alla teologia. Oggi è ricordato soprattutto tra i padri dell’elettromagnetismo, tuttavia fu anche il primo chimico-teorico in senso moderno, elaborando una teoria della combinazione chimica (1816), della classificazione degli elementi (1816), della […]

Continue reading …
La nascita della teoria molecolare. Qui vincit, non est victor, nisi victus fatetur!

Questo breve excursus storico fa capire il motivo per il quale gli studenti di chimica di scuola superiore fanno confusione tra il concetto di “atomo” e quello di “molecola”. Il 31 dicembre 1808, Joseph Louis Gay-Lussac comunicò di avere scoperto la legge dei volumi “L’interazione delle sostanze gassose ha luogo sempre nei rapporti più semplici, […]

Continue reading …
Le sostanze chimiche, elementi e composti, si possono individuare mediante il criterio di invarianza

di Francesco Giuliano.   Le sostanze chimiche si possono individuare applicando il criterio di invarianza delle proprietà che le caratterizzano. Esse si dividono in due categorie, quella degli elementi chimici che attualmente sono 118 (considerando quelli artificiali), e quella dei composti chimici, il cui numero è molto grande ed indeterminato dato che ogni giorno nei […]

Continue reading …

Le avventure chimiche di Sherlock Holmes

Comments Off
Le avventure chimiche di Sherlock Holmes

di Antonio Trincone. Istituto di Chimica Biomolecolare, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Pozzuoli. A distanza di circa cinquant’anni dalle prime apparizioni del personaggio di Sherlock Holmes sul «Lippincott’s Monthly Magazine», in un saggio del 1945 [2] sul giornale scientifico Journal of Chemical Education, R.P. Graham proponeva un resoconto  sulle conoscenze di Chimica di Sherlock Holmes, in un […]

Continue reading …
Un approccio di disinfezione aspecifico che mima il sistema immunitario dei vertebrati

di Sergio Ferro, Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche, Università degli Studi di Ferrara. Il sistema di difesa del nostro organismo si basa sostanzialmente sull’attività dei leucociti (neutrofili, macrofagi): le cellule estranee vengono dapprima fagocitate e poi distrutte grazie all’azione dell’acido ipocloroso (HOCl), un agente biocida prodotto da un enzima, la mieloperossidasi (MPO), a partire […]

Continue reading …
Nuove prospettive nella progettazione di farmaci analgesici multi-target

di Adriano Mollica1, Roberto Costante1, Giorgia Macedonio1, Simone Carradori1, Azzurra Stefanucci2 1 Dipartimento di Farmacia, Università degli Studi G. D’Annunzio Chieti Pescara 2 Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Roma La Sapienza I canali del Calcio di tipo N (voltaggio dipendenti) sono associati alla trasmissione del dolore. Agenti naturali bloccanti di questi canali, come l’ […]

Continue reading …
Morte e sopravvivenza cellulare in laboratorio, nella salute e nella malattia

di Sara Salucci, Michela Battistelli, Sabrina Burattini, Elisabetta Falcieri, Dipartimento di Scienze della Terra, della Vita e dell’Ambiente, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo   È noto che la morte della cellula ha un ruolo cruciale in molte condizioni, che accompagnano continuamente la vita degli esseri viventi.  Interviene infatti nella morfogenesi degli organismi durante lo […]

Continue reading …
Una pagina di storia della scienza e di epistemologia: Robert Boyle, il chimico scettico

di Vincenzo Villani, Dipartimento di Scienze, Università degli Studi della Basilicata   The Sceptical Chymist (1661) è l’opera fondamentale di Robert Boyle (1627-1691), natural phylosopher irlandese che contribuì ad elevare la chimica da arte pratica a scienza, accettando i risultati sperimentali del tempo ma, rifiutando le teorie metafisiche sovrapposte. Nel ‘600 la struttura della materia era […]

Continue reading …
L’ambiente di conservazione dei documenti grafici: riferimenti normativi e metodologie per la prevenzione del rischio

di Salvatore Lorusso e Andrea Natali, Dipartimento di Beni Culturali, Alma Mater Studiorum Università di Bologna, sede di Ravenna (tratto da: Salvatore Lorusso e Andrea Natali, L’ambiente di conservazione dei documenti grafici: riferimenti normativi e metodologie per la prevenzione del rischio, in Scienze e Ricerche n. 1, novembre 2014, pp. 63-77) Fra i compiti essenziali […]

Continue reading …

Il cacao

Comments Off
Il cacao

di Vincenzo Brandolini, Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche, Università di Ferrara (tratto da: Vincenzo Brandolini, Il cacao, in Scienze e Ricerche n. 1, novembre 2014, pp. 7-11) Secondo gli studiosi di botanica, l’albero del cacao cresceva spontaneo già 4000 anni prima di Cristo nei bacini dell’Orinoco e del Rio delle Amazzoni. Il naturalista svedese Carlo Linneo […]

Continue reading …
Le sigarette elettroniche: un’alternativa al fumo?

di Roberta Cifelli e Marcello Locatelli. Convertito in legge nei giorni passati, ed in virtù dell’emendamento «4.25» presentato dal presidente della commissione Cultura della Camera Giancarlo Galan e approvato dai deputati il 23 ottobre scorso, il decreto Istruzione ha cancellato il divieto di utilizzo della sigaretta elettronica (EC) nei luoghi pubblici. Tale divieto derivava dal […]

Continue reading …

I nanocompositi diventano bio-ispirati

Comments Off
I nanocompositi diventano bio-ispirati

di Vincenzo Villani. E’ possibile tendere un cavo dalla Terra allo spazio per portare uomini e cose in orbita? Quale è il segreto della prodigiosa tenacità del filo della tela del ragno? Quale quello dell’adesione del geco ad ogni tipo di superficie? E della capacità autopulente delle foglie del Fior di loto? Fenomeni apparentemente tanto […]

Continue reading …
Le due facce del selenio: una potenzialità tutta da sfruttare

di Claudio Santi. Da quando lo stress ossidativo è stato correlato ad una vasta serie di stati patologici, alimenti e composti in grado di contrastare i danni prodotti dalle specie reattive dell’ossigeno (ROS) hanno iniziato a godere di un sempre più crescente interesse sia dal punto di vista scientifico che da quello più prettamente commerciale. […]

Continue reading …