Castellucci Laura

Professore ordinario di Politica Economica, presso l’Università di Roma Tor Vergata, Facoltà di Economia, Dipartimento DEF (Economia e Finanza). Da molti anni si occupa (insegnamento&ricerca) degli effetti dell’attività umana di produzione e consumo sull’ambiente naturale e la disponibilità di risorse naturali per le generazioni presenti e future. Con 7 miliardi e 400 milioni di abitanti sulla Terra e con aspettative di crescita del PIL pro-capite, l’uso e la gestione delle risorse naturali diventa sempre di più un fatto “globale” che richiede il coinvolgimento/ cooperazione tra i governi di tutti i paesi (sviluppati, in via di sviluppo, in transizione ecc.). Produzione di energia da fonti diverse, cambiamenti climatici, prezzi del petrolio, food security, uso del territorio (soil sealing) e degrado ambientale in generale et al., richiedono l’intervento pubblico a livello nazionale (….il Bel Paese si sgretola) e internazionale, ben disegnato ed efficiente.

Dal 2015 Laura Castellucci è componente del Comitato Scientifico di Scienze e Ricerche e nel 2017 entra a far parte della direzione editoriale della rivista.

Articoli su Scienze e Ricerche

Laura Castellucci, Perché il prezzo del petrolio preoccupa anche quando si riduce? , in Scienze e Ricerche, n. 4, febbraio 2015, pp. 5-7

Laura Castellucci, Expo Milano 2015. Sfamare il pianeta? Scomode verità dall’economia, in Questioni di Cibo, supplemento a Scienze e Ricerche n. 7, maggio 2015, pp. 9-12