Celani Jennifer

Funzionario storico dell’arte della Soprintendenza di Firenze, lavora per il  Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo dal 2004. Inizialmente preposta all’educazione al patrimonio storico-artistico e culturale presso la Sezione Didattica dell’ex polo museale fiorentino, si è occupata dei servizi educativi anche per il Museo della Natura Morta presso la villa medicea di Poggio a Caiano. Ha iniziato il suo percorso di ricerca su Bartolomeo Bimbi nel 1985 collaborando con Marilena Mosco per due mostre dedicate all’artista (Natura morta in casa Medici 1985; Floralia 1988); il suo saggio più completo su Bimbi si trova nel volume a cura di Paolo Berruti Arte in tavola Sapori e saperi per i tipi di Polistampa (2003).

Articoli su Scienze e Ricerche

Francesca Camilli, Jennifer Celani, Chiara Nepi, Maria Adele Signorini, Agrobiodiversità: tra arte e scienza, in Scienze e Ricerche n. 41, 15 novembre 2016, pp. 20-28